Attività di finanziamenti pubblici

PDFStampaE-mail

La necessità di reperire finanziamenti aggiuntivi per creare beni pubblici sul territorio di competenza è diventata una necessità per tutti gli Enti pubblici.
Questa responsabilità si riversa in maniera più forte sulle Società Partecipate in House e specificatamente per la nostra società SVI.PRO.RE. Spa, che, non potendo pesare interamente sul bilancio dell’ente, deve necessariamente trovare significativi finanziamenti aggiuntivi.
Appare pertanto necessario studiare un opportuno piano in tal senso per meglio raggiungere e svolgere le finalità previste dallo Statuto.
In questo senso si possono individuare tre linee direttrici:

a) I finanziamenti regionali sui Programmi Operativi
b) I finanziamenti nazionali sui PON ed europei sul VII Programma Quadro
c) i finanziamenti che derivano dai Bandi delle Fondazioni Bancarie

In particolare, con riferimento al punto a) appaiono interessanti i bandi della Regione Calabria –Assessorato al Lavoro- relativi al Piano del Lavoro 2009 che prevedono contributi per coloro, come la SVI.PRO.RE. Spa, che hanno stabilizzato i lavoratori LSU/LPU e che prevedono risorse per la formazione aziendale.
Sempre sul punto a) appaiono particolarmente interessanti anche i bandi del Dipartimento Istruzione e Ricerca Scientifica sulle filiere produttive.
Ed in tal senso appare opportuno inserire la SVI.PRO.RE. all’interno del protocollo d’Intesa fra la Regione Calabria e la controllata dall’Ape che dovrebbe realizzare nell’Area di Saline Ioniche un Polo delle energie rinnovabili.
Con riferimento, poi, al punto b) vanno individuati sia i PON sicurezza sia i PON Ricerca Scientifica.
Su questi due ambiti di interventi si potrebbe dirigere, per il nostro scopo, l’impegno della società.
Il VII Programma Quadro dovrebbe essere il secondo orizzonte da tenere in considerazione ed in questo caso sarebbe utile creare e costruire delle reti di rapporti attraverso cui accedere a queste opportunità di finanziamenti come partner territoriali di progetti più ampi.
Con riferimento, infine, al punto c) si evidenzia che le maggiori Fondazioni bancarie distribuiscono fondi per la realizzazione di attività meritorie in diversi ambiti per cui sarebbe opportuno partecipare con progetti specifici.
All’uopo è importante per tale attività, tenere presente il calendario con cui vengono normalmente emanati i bandi da alcune di queste Fondazioni, di seguito indicato.

Fondazione MPS aprile – maggio
Fondazione Cariplo gennaio – febbraio

Da ultimo, dato che non si hanno date certe, sarebbe interessante seguire l’attività di erogazione della Fondazione CARICAL.

Impianti Termici

ue

Cosap

ue

Web Mail

mail

logo

 

Lingua

English French German Italian Portuguese Russian Spanish